(IN) Netweek

LECCO

Filippo Galli e il settore giovanile del Milan sempre più con gli Aquilotti

Share

Filippo Galli, storico giocatore ed ora responsabile del Settore Giovanile del Milan, ospite d’onore il 9 giugno, ha illustrato le linee guida che stanno alla base della filosofia rossonera: «I bambini e i ragazzi, al centro del progetto, acquisiscono i giusti valori della cultura sportiva prima ancora che venga insegnata loro la tecnica del gioco; si valorizza così il capitale umano di chi si affida a noi». E’ intervenuta anche la presidente Michela Cantoni: «Per noi è un grande onore avere l’opportunità di essere riconosciuti come scuola calcio Milan. La società rossonera dal 2009 (già nel triennio con Attilio Maldera) ci conosce come un sodalizio capace, serio e competente. Il nuovo progetto integrato proposto dal Milan come guida è un grande stimolo per tutti noi. I nostri istruttori avranno l’occasione di confrontarsi ed arricchirsi con i tecnici qualificati del Milan».

Leggi tutte le notizie su "Lecco"
Edizione digitale

Autore:cde

Pubblicato il: 26 Giugno 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.