(IN) Netweek

LECCO

Luglio e agosto all’insegna dello sport attivo In scena quattro prove della 5TRISprint 2018

Share

Ultimi preparativi per la Triathlon Sprint Città di Lecco, seconda tappa della 5TRISprint2018 organizzata da Spartacus Triathlonlecco.

L’appuntamento per gli appassionati di questa disciplina nel capoluogo lariano è fissato per il 14 e 15 luglio prossimi, quando avranno luogo le diverse competizioni.

Il programma prevede nel pomeriggio di sabato 14 luglio nella palestra del Liceo Manzoni/Via Ghislanzoni la distribuzione dei pettorali, mentre per domenica 15 lo svolgimento delle diverse competizioni a partire dalle ore 8. La premiazione alle ore 16.

La prima frazione di nuoto prevede lo sprint da 750 metri con tracciato nel Golfo di Lecco.

La seconda frazione, dedicata al ciclismo, prevede la corsa di 20 km su un tracciato completamente pianeggiante e spettacolare attraverso il magnifico Lungo Lago e centro storico cittadino.

Il format multi-lap (n°4 giri) a bastone potrà assicurare ampia visibilità per il grande pubblico e i media presenti. I 3 giri di boa per inversione metteranno a dura prova le gambe e le capacità di guida degli atleti in gara.

La terza frazione è invece quella della corsa. Anche in questo caso il tracciato è completamente pianeggiante e veloce sul Lungo Lago di Lecco e Malgrate con spettacolare attraversamento lungo il Ponte Kennedy. Tutto questo con vista mozzafiato sul Golfo cittadino e sulle sue famose montagne rocciose, Grigna e Resegone. Formula multi-lap (n°2 giri) con andamento a bastone.

Le iscrizioni si accettano entro il 10 luglio sul sito www.endu.net.

La tappa lecchese della triplice disciplina veloce è la seconda 5TRISprint. La prima infatti si era svolta a Barzanò lo scorso 25 marzo.

Appuntamenti successivi saranno quelli di Cernobbio il 22 luglio, Bellagio il 5 agosto e Valmadrera il 26 agosto.

La tappa sul ramo comasco del lago prevede la distribuzione dei pacchi gara sabato 21 luglio dalle ore 17 alle 18.

Domenica 22 dalle ore 10 alle 12 la distribuzione dei pettorali, mentre tra le ore 12 e le 12.45 l’apertura e chiusura della zona cambio. Previsto un parcheggio riservato presso l’ex galoppatoio/Via Regina.

La segreteria/pacchi gara/docce si trova presso la Palestra Comunale/Via Regina

Il campo di gara/zona cambio/area borse/partenza/arrivo invece è in P.zza Risorgimento.

Anche in questo caso i percorsi sono molto interessanti. La prima frazione sprint nuoto 750 metri, si svolgerà lungo un tracciato triangolare nello specchio d’acqua antistante la vastissima e panoramica piazza Risorgimento.

La frazione di ciclismo si snoderà invece su un percorso panoramico lungo l’ampia arteria a lago che collega Cernobbio a Como. Completamente pianeggiante gode di spunti paesaggistici unici al mondo oltre che di elevate qualità storico-architettoniche (Villa Erba e Villa Olmo).

L’andamento a bastone (andata e ritorno) rende il percorso ancor più spettacolare e completamente visibile da pubblico, media ed atleti stessi.

La frazione di podismo contemplerà un giro su un tracciato di 5 chilometri. Un percorso completamente piatto con attraversamenti mozzafiato come quello nel centro storico di Cernobbio ed sul suo Lungo Lago, nonché quello di Villa Erba con il suo famoso parco secolare.

La prova di Bellagio avrà luogo il 4 e 5 agosto. Sabato 4 avrà luogo la consueta distribuzione dei pettorali, dalle ore 16 alle 18, a Magreglio al Museo del Ciclismo.

Il programma poi prevede per domenica 5 il ritrovo al parcheggio di Magreglio tra le ore 9.30 e le 11 quando riprenderà anche la distribuzione dei pettorali. Il programma quindi riprende dalle ore 11 alle 11.45 con l’Apertura/Chiusura del T2 (Magreglio). Al termine delle prove, dalle ore 15, pasta party e premiazioni.

L’organizzazione mette a disposizione di atleti e accompagnatori il pernotto del 15/07 presso la palestra comunale di Bellagio dotata di docce e servizi igienici con quota di € 5 a persona. Ogni aderente dovrà fornirsi di proprio sacco a pelo o materassino e dovrà prenotare tale servizio all’atto dell’iscrizione alla gara.

Ricordiamo che l’organizzazione si occuperà del trasporto materiale nuoto+borsa da Bellagio a Magreglio.

Gli atleti che pernotteranno a Bellagio potranno lasciare l’apposita sacca RUN numerata presso la segreteria (dalle 16 alle 18) che verrà depositata poi dall’organizzazione in T2.

Qui l’appuntamento è in calendario per sabato 25 e domenica 26 agosto.

Il programma di questa prova è ancora in preparazione, ma i tracciati su cui si correrà sono già stati definiti.

La frazione di nuoto prevede partenza e arrivo dall’affascinante Porticciolo di Valmadrera. Il percorso si sviluppa a forma triangolare nello specchio d’acqua antistante il Golfo di Lecco e l’elegante recente Lungo Lago di Malgrate.

L’ampio naturale teatro di gara si presenta altamente scenografico e completato dalla severa presenza delle famose montagne rocciose lecchesi, Resegone, Grignetta e S.Martino.

La prova di ciclismo, su una distanza di 20 km complessivi, si svolgerà su un tracciato ad anello con andamento ondulato che porta gli atleti dalla riva del Lago alla periferia opposta della Città attraversando il suo suggestivo centro storico.

Lungo i primi 3km del percorso sono presenti due brevissimi tratti di salita al 5% di pendenza media (Via Preguda e Via Roma) che comunque possono condizionare la gara.

La presenza di un giro di boa e di due curve particolarmente impegnative richiedono particolare attenzione e saggezza da parte degli atleti.

Percorso leggermente ondulato e con fondo stradale misto asfalto-sterrato distribuito sul Lungo Lago di Valmadrera e attraverso il verde e scenografico Parco del Rio Torto, infine, per la prova di podismo

Leggi tutte le notizie su "Lecco"
Edizione digitale

Autore:afm

Pubblicato il: 02 Luglio 2018

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

Hai a disposizione 2500 caratteri

Ne stai uililizzando 20

Per commentare devi essere loggato.